Inserisci quello che stai cercando, noi ti aiuteremo a trovarlo.

Il nostro sistema

I documenti societari

Attraverso questi documenti societari, condividiamo in modo trasparente le decisioni, le delibere e i principali dati contabili relativi alla nostra attività:

Il rating di legalità è un indicatore sintetico del rispetto di elevati standard di legalità da parte delle imprese che ne abbiano fatto richiesta. Tale riconoscimento, attribuito dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, prende la veste di un punteggio compreso tra un minimo di una e un massimo di tre “stellette”.

Il rating è il presupposto per un migliore accesso al credito in termini di riduzione dei tempi e dei costi dell'istruttoria per la concessione di finanziamenti e per migliori condizioni economiche in funzione del merito creditizio.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Ciò premesso, si fornisce opportuna informativa relativa al nostro Istituto.

Il documento pubblicato sulla presente pagina descrive le politiche di remunerazione e incentivazione del Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca per l'esercizio 2019.

Pubblichiamo qui di seguito il regolamento di Gruppo per la gestione delle operazioni con soggetti collegati come recepito dal Cda della Banca in data 15.04.2019.

POST-TRADE TRANSPARENCY

Informazioni di trasparenza a tutela dell'investitore
Il Regolamento Mercati, adottato con delibera Consob n. 16191 del 2007, ha previsto gli obblighi di Post-Trade Transparency anche per le negoziazioni su strumenti finanziari ammessi alla negoziazione nei mercati regolamentati italiani, che siano state concluse al di fuori di un mercato regolamentato, di un sistema multilaterale di negoziazione o di un internalizzatore sistematico.

La ZKB Zadružna kraška banka Trst Gorica Zadruga - ZKB Credito Cooperativo di Trieste e Gorizia Soc. Coop., ai sensi dell'art. 34 del regolamento adottato dalla Consob con Delibera n.16191/2007, pubblica le informazioni di trasparenza post-negoziazione su strumenti finanziari. Le informazioni relative alle proprie obbligazioni sono pubblicate nella pagina Avvisi e comunicazioni della sezione Trasparenza.

 

TOP 5 BROKER

La Direttiva 2014/65/EU (Mifid II) e i relativi regolamenti delegati richiedono alle Banche che eseguono o trasmettono ordini per i propri clienti di rendere disponibili una volta l’anno, per ogni classe di strumento finanziario, informazioni relative:

  • alle prime cinque sedi di esecuzione in termini di volumi negoziati
  • alle prime 5 controparti (broker) in termini di volumi negoziati
  • alle operazioni di finanziamento tramite titoli in termini di volumi trattati
  • alla qualità di esecuzione ottenuta

La normativa definisce la modalità con cui tali informazioni devono essere elaborate e rese disponibili ai clienti. In particolare, i report devono essere suddivisi per tipologia di clientela (retail e professionale) e facilmente accessibili tramite il sito internet della Banca.

La Banca è aderente dal 1 Gennaio 2019 al  Gruppo Bancario Cooperativo - Credito Cooperativo Italiano S.p.A. ed ha utilizzato come controparte Cassa Centrale Banca - Credito Cooperativo Italiano S.p.A.  la cui reportistica è disponibile al seguente link.

La Banca dichiara di avere legami, intrecci proprietari e/o conflitti di interesse con il broker di cui si è avvalsa.