ZKB Trieste Gorizia: un’azienda amica delle api

In occasione della Giornata mondiale delle api.

IRPT8421
Novità |  Territorio | 

In occasione della Giornata Mondiale delle Api, la ZKB Trieste Gorizia ha sostenuto un’iniziativa promossa dall’Associazione degli Apicoltori sloveni di Trieste, offrendo uno spazio presso la sede di Opicina per piantare un albero di ciliegio. Questo contributo fornisce una fonte di nutrimento per le api, dimostrando il nostro impegno per la sostenibilità e l’ambiente.

 

L’ Associazione degli Apicoltori sloveni di Trieste ha deciso di celebrare questa giornata insieme all’ Associazione Sklad Mitja Čuk e all’Istituto Comprensivo di Opicina, organizzando un workshop per i bambini e ragazzi, una mostra con i loro lavori presso la Sala Espositiva della nostra banca e piantando un albero impollinatore. “Desidero ringraziare la ZKB Trieste Gorizia che ci ha dato la possibilità di valorizzare ulteriormente il nostro progetto e per l'attenzione alle tematiche ambientali, ed è per questo che siamo lieti di conferirle il titolo di ‘Azienda Amica delle Api’”, ha dichiarato Danijel Novak, presidente dell’Associazione.

 

Quest'anno, l'evento mondiale si focalizza principalmente su un pubblico giovane, con il motto "Bee engaged with Youth". Questo tema sottolinea l'importanza di coinvolgere i giovani nell'apicoltura e negli sforzi di conservazione degli impollinatori, riconoscendoli come i futuri custodi dell'ambiente. "Da alcuni anni, in occasione di questa Giornata, coinvolgiamo le scuole materne ed elementari, ogni anno in un comune diverso, e notiamo che i bambini sono già molto informati sull’ecologia. La nostra missione è sensibilizzarli ancora di più su questo tema importante e spiegare loro l’importanza delle api per il futuro del pianeta," afferma Stojan Corbatti, vicepresidente dell’Associazione.

 

"Le api sono fondamentali per il nostro ecosistema, e noi vogliamo fare la nostra parte per garantirne la sopravvivenza. La nostra banca è sempre attenta all’ambiente e siamo sempre pronti a sostenere iniziative come questa", ha sottolineato il presidente Adriano Kovačič.

 

Ricordiamo che la Giornata mondiale delle api è stata istituita dalle Nazioni Unite su iniziativa della Slovenia, un paese con una lunga tradizione nell'apicoltura. La data del 20 maggio è stata scelta in onore di Anton Janša, un pioniere dell'apicoltura moderna nato in Slovenia proprio in questo giorno nel 1734. Janša è riconosciuto per i suoi innovativi metodi di allevamento delle api e per la sua passione nel promuovere l'apicoltura come attività fondamentale per l'agricoltura e la biodiversità.